opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Il sapere dell'antropologia : pensare, comprendere, descrivere l'Altro

1993

Abstract
Nel corso degli ultimi cinquant'anni l'antropologia si è profondamente trasformata: durante questo periodo ha allargato in modo enorme i propri orizzonti. Con le sue domande e con gli strumenti che le sono caratteristici, ha investito altre aree culturali; arricchendosi di concetti e prospettive proprie di altri saperi "di confine", ha riformulato i propri modelli e ha elaborato nuove problematiche, talvolta molto diverse da quelle di un tempo. Studiosi come Bloch, Clemente, Dei, Papi, Meillassoux e altri, hanno cercato in questo volume di illustrare l'importanza raggiunta oggi dall'antropologia, che è passata dalla semplice analisi delle culture e delle civiltà primitive allo studio dell'uomo di oggi nei confronti delle nuove tendenze di pensiero.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMK6@Scienze politiche

Scienze politiche

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
105125
Collocazione
SP.MAG. B.00 6380