opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Archeologia della violenza

Clastres, Pierre

1998

Abstract
Guerra e società, uomo e stato: il carattere violento e guerriero delle società primitive è talmente netto che la loro essenza sociale consiste proprio nel loro "essere per la guerra". In esse l'equazione uomo-guerriero è presente in ogni ganglio della vita sociale e investe l'intero organismo simbolico della cultura. L'autore, in questi saggi analizza il comportamento bellico di alcune etnie del Chaco, oggi quasi scomparse. Ne scaturisce un'immagine della società primitiva come "società per la guerra" che al tempo stesso è "società contro il guerriero". Ed irrompe la rappresentazione di una società in cui la selezione fra i sessi dà vita ad una superiorità del femminile in quanto "genere per la vita".
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc