opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Guerra e rivoluzione in Europa, 1905-1956

Graziosi, Andrea <1954- >

2001

Abstract
Questo saggio è un contributo di rilievo alla compressione del secolo ventesimo e in particolare della sua questione centrale, quella dei totalitarismi. Si tratta di un lavoro fondamentalmente interpretativo che, dialogando con i grandi testi della storiografia novecentesca, avanza una lettura fortemente originale delle dinamiche che hanno governato il mutamento politico dell'Europa continentale centrandosi su quel mezzo secolo di guerra-rivoluzione che pone termine alla storia contemporanea, ossia a quella fase di costruzione degli stati messa in moto dalla rivoluzione francese e compiuta, di fatto, con la decolonizzazione.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc