opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Tutte le poesie (1963-2000)

Rossi, Tiziano <1935- >

2003

Abstract
Nelle poesie di Tiziano Rossi, lo sguardo si avventura spesso giù in basso, accarezza le piccole cose, si concentra sui dettagli, per avere una percezione più diretta, più vera della realtà, in tutti i suoi elementi più minuti e contraddittori. È una maniera di conoscere il mondo, ma da questa scoperta può originarsi un incantesimo: perché quella realtà può rinviare a ulteriori entità, può diventare la base per la creazione di una mappa di riferimento. Da questa presa d'atto nasce un itinerario poetico che - come scrive nella sua prefazione Pietro Cudini - ha percorso, "ormai nell'arco ampio di quattro decenni, della umana storia, gli infiniti elementi umani e ambivalenti che, appunto, la rendono umana, e le danno consistenza di storia".
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMM8@Scienze Antichita' Filologia moderna

Scienze Antichita' Filologia moderna

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
174 7534
Collocazione
SA.FM. 850.9.ROSST. TUTLP