opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Trattato sull'Apocalisse

Newton, Isaac

Bollati Boringhieri - 1994

Abstract
Nel 1779 Samuel Horsley, curatore dell'Opera omnia di Newton, si imbatté nei manoscritti religiosi del grande inglese, e ne fu talmente scandalizzato che ne impedì la pubblicazione. In seguito le carte finirono alla University Library di Gerusalemme. Gli scritti, di cui si dà qui la prima edizione, databili tra il 1670 e il 1680, riguardano l'interpretazione delle profezie e segnatamente dell'Apocalisse. Lo "scandalo" sta nel fatto che Newton assegna alle Scritture, a cui non esita ad applicare lo stesso metodo assiomatico deduttivo dei Principia, un valore conoscitivo non dissimile da quello scientifico.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMK5@Fisica

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
187 21929
Collocazione
FIS. 01.61.Newt. 21
Note
Ristampa del 1995