opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Al Qaeda e il significato della modernità

Gray, John <1948- >

2004

Abstract
L'autore contesta una delle convinzioni più diffuse secondo cui, con il progredire della conoscenza, il genere umano sarebbe destinato a diventare moderno, pacifico e uniforme. Dopo gli attentati alle Torri Gemelle, questa si è rivelata un'illusione: la fede nell'idea che la modernità sia una condizione unica, corrispondente alla condivisione da parte di tutto il mondo dei "nostri" valori è inevitabilmente venuta meno. Lungi dall'essere il residuo di un passato medievale, Al Qaeda è un prodotto degli stessi ideali che pretende di abbattere. Attraverso l'esame delle conseguenze geopolitiche, economiche e sociali della globalizzazione, Gray analizza l'esplosione dell'Islam radicale e gli errori statunitensi nel gestire il loro ruolo di potenza mondiale.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMO3@Scienze Storia

Scienze Storia

Documento per sola consultazione interna

Inventario
365 2348
Collocazione
10L. 06.ZB. 0112