opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La disciplina dei beni culturali di interesse religioso

Sessa, Valentina Maria

2005

Abstract
In questo volume l'autrice presenta in forma piana e ordinata la principale normativa civile e canonica in tema di beni culturali di interesse religioso. La tutela e la valorizzazione di tali beni costituisce da tempo un terreno privilegiato di confronto tra lo Stato e la Chiesa cattolica. Lo Stato, insieme alle altre istituzioni della Repubblica, in attuazione all'art. 9 della Costituzione, ha tra i propri compiti fondamentali la tutela del patrimonio storico-artistico della nazione. A sua volta la Chiesa annovera da sempre tra le proprie finalità la cura del grande patrimonio storico-artistico di cui dispone e che riveste un intrinseco significato e valore per l'attività religiosa e di culto.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USM$L5U2@Dir. pubbl. italiano e sovranazionale. Amministrativo e Costituzionale

Dir. pubbl. italiano e sovranazionale. Amministrativo e Costituzionale

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
016 11552
Collocazione
5G. 11.0797. 0361
Note
1 V.