opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Vita di Guidubaldo duca di Urbino

Castiglione, Baldassarre

2006

Abstract
Guidubaldo di Montefeltro, secondo duca di Urbino, muore nella notte tra l'11 e il 12 aprile 1508, all'età di tren-taseì anni, prostrato dai mali che avevano tormentato larga parte della sua breve ma intensa esistenza. Nei mesi seguenti Baldassarre Castiglione (1478-1529), per esorcizzare il dolore e a perpetua memoria del defunto, scrive un ampio panegirico in latino, che, sotto forma di epistola privata, viene dedicato e inviato a Enrico VII re d'Inghilterra. L'opera, lontana dal presentarsi come un epicedio generico e occasionale, è piuttosto il frutto di una raffìnatis-sima strategia, insieme politica e letteraria, che estrae dalla biografìa di Guidubaldo un ritratto del principe ideale, secondo l'impianto umanistico che sarà discusso, di li a qualche anno, da Machiavelli. Con il suo testo Castiglione prende la parola a nome di tutta la corte e, nell'ora difficile e delicata della successione, ribadisce pubblicamente l'alleanza tra Urbino e Londra, che egli stesso pochi anni prima, recandosi in Inghilterra, aveva contribuito a ratificare [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMO3@Scienze Storia

Scienze Storia

Documento per sola consultazione interna

Inventario
153 45209
Collocazione
10L. 02.A. 0584