opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

L'età del capitalismo cognitivo : innovazione, proprietà e cooperazione delle moltitudini

2002

Abstract
"Postfordismo" e "globalizzazione" sembrano espressioni insufficienti per definire le attuali trasformazioni del capitalismo. La rivoluzione prodotta dalle nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione ha introdotto concetti quali "società di rete" ed "economia dell'informazione". Quella in corso è una mutazione del modo di produzione, dell'ordine produttivo. In discussione sono gli aggregati economici classici, le categorie stesse dell'economia politica apparse nell'età della rivoluzione industriale.

I contributi raccolti in questo volume concordano nell'attribuire un ruolo crescente all'innovazione permanente e all'incorporazione attiva della conoscenza nell'economia. La maggior parte di essi esplora nuovi approcci teorici, introducendo il concetto di "capitalismo cognitivo" nei suoi differenti aspetti. Si tratta di un vero e proprio programma di ricerca che mette al centro l'importanza del lavoro vivo, la dimensione, sempre più rilevante nella creazione del valore, [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMK6@Scienze politiche

Scienze politiche

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
254 166212
Collocazione
SP.7. 08.06 0125

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
254 166213
Collocazione
SP.7. 08.06 0125BS
Note
1 v., (2. copia)