opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Il Liber Paradisus : con un'antologia di fonti bolognesi in materia di servitu medievale (942-1304)

2007

Abstract
Tra il 1256 e il 1257 il Comune di Bologna stabilisce di procedere all'abolizione della servitù sul proprio territorio, riscattando i servi dai loro padroni. Il "Liber Paradisus" rappresenta il memoriale ufficiale di quell'evento straordinario che conserva i nomi degli affrancati dal comune cittadino. Questa nuova edizione del manoscritto è arricchita da un'ampia antologia di testi, inediti o poco noti, riguardanti la servitù a Bologna nel corso del Medioevo ed è corredata da un'introduzione storica che illustra il contesto in cui maturò quella scelta di libertà.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc