opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Un artista futurista che non aderisce al partito

Ginna, Arnaldo

Titolo analitico

Fa parte di
Roma futurista : giornale del Partito politico futurista , 1918, 1, n.7 (20 novembre), p.[3].
Abstract
Arnaldo Ginna apprezza "Roma futurista", ma rifiuta di aderire al Partito futurista in nome di un anticonformismo radicale. Aderire ad un partito significa piegarsi ad un partito preso, rinunciando ad ogni cambiamento estemporaneo e all'improvvisazione creativa. Emilio Settimelli risponde che la posizione di Ginna è un caso di estetismo paradossale, ma il futurismo arte - azione segna il superamento dell'estetismo - protesta. Meglio una conquista sociale reale che il cerebralismo anarchicodell'immaginazione.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
$currentBibFull