opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

L'esposizione romana di Depero

Broglio, Mario

Titolo Analitico

Fa parte di
Cronache d'attualità : arte, scienze, musica, arte decorativa, letteratura, teatro, industrie moderne, cinematografia, caffè concerto, mode, sport, mondanità , 1916, 1, n.2 (31 maggio), p.2.
Abstract
Il futurismo, in particolare quello di Boccioni, non ha ancora saputo emanciparsi del tutto dal pregiudizio naturalistico, mentre Depero ha orientato diversamente la sua ricerca, abbattendo i confini tra le diverse categorie artistiche (pittura, scultura, poesia, musica). Oltre alle opere pittoriche, notevole è la creazione del "motorumorismo", una costruzione complessa contentente tutte le specialità rappresentative: plastica, colore, suono. Infine l'ultima espressione della creatività dell'artista è la "onomalingua", un nuovo linguaggio che si propone la verbalizzazione di uno stato d'animo attraverso suoni relativamente articolati.
  • Scheda
  • Unimarc
Testo a stampa (moderno)
Titolo Analitico
Descrizione
L'*esposizione romana di Depero / [M.Broglio].
Fa parte di
Cronache d'attualità : arte, scienze, musica, arte decorativa, letteratura, teatro, industrie moderne, cinematografia, caffè concerto, mode, sport, mondanità , 1916, 1, n.2 (31 maggio), p.2.
Primo Autore
Broglio, Mario
copia link