opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Mass moda : linguaggio e immaginario del corpo rivestito

Calefato, Patrizia

Tesi o dissertazioni - 2007

Abstract
Cosa può dirsi “stile”? Dove si costruisce il gusto? Quale lo statuto del corpo e dei generi quando è in gioco il vestire? Quali figure sociali la moda istituisce? E come entra in rapporto con altri sistemi di senso, dalla fotografia, al cinema, alle tecnologie informatiche? La moda funge da sistema di segni emblematico ed è chiave d’accesso per pensare al nostro presente. Manifesta una complessità di tensioni, di significati e di valori che non sono solo relativi alla dimensione vestimentaria. Questa complessità ha al suo centro il corpo e le modalità del suo essere al mondo, del suo rappresentarsi, del suo mascherarsi, travestirsi, misurarsi e confliggere con stereotipi e mitologie. Ciò che l’abito e l’accessorio rappresentano, in modo esplicito o nascosto, sono istanze e tensioni sociali che giungono attraverso la moda fino alla pelle, nelle narrazioni quotidiane che gli indumenti rendono possibili. A dieci anni dalla sua prima pubblicazione, e a dispetto di tutti i cambiamenti avvenuti [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMO3@Scienze Storia

Scienze Storia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
153 60358
Collocazione
10L. MIC.C. 0006