opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Occhio per occhio

Miller, William Ian

2008

Abstract
Ormai da diversi secoli la legge del taglione e il criterio dell'"occhio per occhio" vengono considerati espressioni di una cultura barbarica e orripilante, per fortuna quasi ovunque superata. Una volta esorcizzato, il fenomeno è però lontano dall'essere compreso, sia storicamente che teoricamente. L'"antiteoria della giustizia" proposta da William lan Miller abbandona le mere astrazioni alle quali ci aveva abituato la filosofìa politica degli ultimi decenni e considera "occhi, denti, mani e vite" come concrete e precise unità di misura per pareggiare i conti, per ristabilire gli equilibri personali e sociali violati e per evitare l'anarchia dello scatenarsi di rappresaglie indiscriminate ed eccessive.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USM$L7V6@Scienze giuridiche Beccaria. Filosofia diritto

Scienze giuridiche Beccaria. Filosofia diritto

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
402 1222
Collocazione
11G. A1. 0912