opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Il doppio nel cinema : personaggi, metamorfosi, mutazioni

Crotti, Claudio

2008

Abstract
La rielaborazione dei temi classici della metamorfosi, della mutazione e del doppio, attraverso l'analisi di sei pellicole del cinema contemporaneo: Birdy di Alan Parker, Taxi Driver di Martin Scorsese, Dead Ringers e A History of violence di David Cronenberg, Lost Highway e Mulholland Drive di David Lynch. La macchina da presa si focalizza dapprima sulla superficie cutanea dei personaggi, nel tentativo di individuare personalità "fluide", doppie nel senso più ampio del termine, alla ricerca di un'identità che qui prescinde, tuttavia, dal corpo. La pelle non è "luogo" di identità, l'immagine non è sinonimo di verità. Metamorfosi incorporee e metaforiche, mutazioni invisibili costringono a una "zoomata sottocutanea", che finisce per essere, contemporaneamente, studio, riflessione da parte dell'arte cinematografica circa i propri strumenti espressivi e linguistici. Un cinema che disorienta lo spettatore ed è a sua volta "disorientato", perché non vuole più credere a ciò che "si vede", ma [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMP8@Arte musica spettacolo

Arte musica spettacolo

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
147 37548
Collocazione
15L.CIN. 03.B. 251