opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La più grande impresa del mondo

Ambrose, Stephen E.

2004

Abstract
In poco più di cinque anni, due eserciti di quindicimila uomini, partendo rispettivamente da Sacramento in California e da Omaha in Nebraska, riuscirono a unificare con più di tremila chilometri di ferrovia il territorio degli Stati Uniti, una nazione giovane appena uscita da una guerra civile e impegnata nella grande avventura della conquista del West. Oltre a tracciare il quadro storico della vicenda, l'autore si sofferma sulle vicende umane dei protagonisti dell'impresa, sulla loro vita quotidiana, sulle aspettative e le speranze che li guidarono in quest'epopea a dispetto degli enormi ostacoli naturali, politici ed economici, fino alla posa del "chiodo d'oro" che simbolicamente unì la costa orientale e quella occidentale del Grande Paese.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMO3@Scienze Storia

Scienze Storia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
153 64557
Collocazione
10L. 03.BA. 0495