opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La prova della razza : cultura giuridica e razzismo in Italia negli anni Trenta

De Napoli, Olindo

2009

Abstract
Attraverso quali strumenti giuridici fu possibile perseguitare i diritti degli ebrei (e non solo) in Italia? Quali discussioni, quali costruzioni ideali accompagnarono le leggi razziali? Il libro propone di analizzare il periodo degli anni Trenta con uno sguardo di insieme, dal razzismo coloniale alle leggi contro gli ebrei. L'introduzione del virus razzista nell'ordinamento giuridico italiano fu causa di un deterioramento generale della vita del diritto, una crisi che per come si configurava coinvolgeva tutti, non solo gli ebrei, non solo i sudditi coloniali.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc