opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Figlie del dolore

Dirie, Waris

2006

Abstract
Il testo racconta l'indagine svolta da Waris Dirie e dalla giornalista Corinna Milborn sulla pratica della mutilazione genitale femminile in Europa. Esse stimano che oltre 500.000 tra donne e bambine siano vittime o siano a rischio dell'infibulazione. Attualmente, la Francia è il solo paese in cui vige una legge che punisce chi la pratica, ma nessun paese europeo riconosce ufficialmente il timore di subire la mutilazione come ragione sufficiente a chiedere e ottenere asilo. Questo libro dà voce a tutte quelle donne che dall'esempio di Waris Dirie hanno tratto il coraggio di parlare e denunciare la loro atroce condizione. Un grido di dolore che osa sfidare antiche e odiose tradizioni per venire allo scoperto e chiedere a tutti di fare qualcosa.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMN6@Mediazione interculturale e comunicazione

Mediazione interculturale e comunicazione

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
272 3958
Collocazione
MIC. 392.12 DIR01
Provenienza
Vivan, Itala