opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Il grande inganno del web 2.0

Metitieri, Fabio

2009

Abstract
In un'Internet di massa, trovare ciò di cui si ha bisogno è sempre più difficile, ma ancor più difficile è valutarne l'attendibilità. È il prodotto dell'ideologia del Web 2.0 - quello di blog e social network - che preconizza la scomparsa degli intermediari dell'informazione, dai giornalisti alle testate di prestigio, dai bibliotecari agli editori, presto sostituiti dalla swarm intelligence, l'intelligenza delle folle: chiunque può e deve essere autore ed editore di se stesso. Il 'mondo Web 2.0', dove nessuno è tenuto a identificarsi e chiunque può diffondere notizie senza assumersene la responsabilità, realizza davvero un sogno egualitario, o piuttosto un regno del caos e della deriva informativa?
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMK5@Fisica

Documento per sola consultazione interna

Inventario
187 29646
Collocazione
FIS. 01.75. 82