opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Sistema della diffida accertativa per crediti patrimoniali : struttura, disciplina, attuazione e rimedi

Cammalleri, Calogero Massimo

2009

Abstract
La diffida accertativa, una novità nel sistema italiano di tutela dei diritti, introdotta dalla riforma delle ispezioni, complemento della riforma Biagi, è intesa ad assicurare un'alternativa alla tutela giurisdizionale per la pronta soddisfazione dei crediti del lavoratore. L'efficacia esecutiva che la legge gli riconosce sulle prime ha rischiato di condannarla all'oblio. L'evoluzione del quadro normativo da una parte e la "creatività" del metodo sistematico hanno reso possibile colmare le numerose ambiguità e deficienze del testo legislativo e proporre soluzioni che, pur postulate come esigenze della legge di riforma, è stato possibile difendere in base al diritto positivo. Ne esce un istituto "nuovo" pienamente rispondente all'esigenza di tutela dei diritti del lavoratore, specialmente irregolare, senza sacrificare l'effettività delle esigenze di difesa del datore di lavoro diffidato.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc