opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Scienza dell'educazione e diversità : teorie e pratiche educative

Bellatalla, Luciana

2007

Abstract
Il volume, sia attraverso le pagine introduttive sia attraverso la scelta antologica, mette in luce come e quando si è affermata la cultura della diversità e in quale misura la riflessione epistemologica sulla pedagogia come scienza ha avuto riflessi determinanti nel modificare l'approccio dell'educazione e della scuola ai ragazzi in difficoltà. In questo contesto, la diversità viene descritta non tanto come un'emergenza dell'educazione in atto, quanto come una delle categorie fondative dell'educazione, che ne sorregge e definisce altre, quali, ad esempio, l'individualità e la progettualità. Infine, viene presa in considerazione la professionalità docente, secondo i criteri della Scienza dell'educazione. Di qui, nella parte antologica del libro, il duplice interesse per la storia del pensiero pedagogico, da un lato, e per la scuola militante, dall'altro. L'antologia, infatti, raccoglie testi significativi di pedagogisti come Dewey, Montessori, James, Washburne, Claparède, De Dominicis; [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USM$L1V4@Diritto privato Storia diritto. Dir. mediev. moderno

Diritto privato Storia diritto. Dir. mediev. moderno

Documento per sola consultazione interna

Inventario
292 3066
Collocazione
67. 01.F. 4050