opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Razza di comunista : la vita di Luciano Lama

Feliziani, Giancarlo

2009

Abstract
Che Razza di comunista era Luciano Lama? Un perdente di successo, secondo alcuni. L'uomo che riuscì a trasformare ogni sconfitta del sindacato, dalla vicenda Fiat alla scala mobile, dalla svolta del-l'Eur fino alla disfatta all'università di Roma, in nuove occasioni politiche, offrendo al suo popolo una identità e un senso di appartenenza. Dalla sua «casa rossa» di corso d'Italia guardava con un certo fastidio al Botte-gone di Enrico Berlinguer che a sua volta non lo amava troppo. Eppure, ogni volta che il partito lo ha chiamato a gestire situazioni difficili e spesso imbarazzanti, lui non si è mai tirato indietro. Capi prima dì altri il pericolo dell'offensiva terrorista e mise sul piatto tutta la sua autorevolezza e tutta la forza del sindacato a difesa dello Stato. Quello stesso sindacato che una volta dimenticò persi-no di invitarlo alle celebrazioni del primo maggio... Era il marxista più bello. E forse anche il più simpatico. Uno straordinario oratore capace di far digerire anche il più ostico degli accordi sindacali [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMO3@Scienze Storia

Scienze Storia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
153 69460
Collocazione
10L. 03.EL. 0489