opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Un'Europa maledetta : sulle persecuzioni degli intellettuali dell'Est

Matvejević, Predrag

2005

Abstract
Il volume raccoglie le "lettere aperte" che l'autore, già figura di spicco del dissenso nei paesi socialisti dell'est europeo e testimone del crollo dell'impero sovietico e della tragedia dei Balcani, ha inviato ai potenti del mondo: appelli in difesa dei perseguitati, atti di accusa, confessioni autobiografiche, riflessioni sulla cultura, la storia, la geopolitica. Testi che per anni, in patria, poterono circolare soltanto clandestinamente. Sospese tra storia e letteratura, queste pagine chiamano in causa una vasta galleria di personaggi: da Stalin a Trockij, da Breznev a Gorbaciov, a Sacharov, a Brodskij, a Mavel, a Karol Wojtyla. Ne risulta una sorta di romanzo-verità sul socialismo reale, la guerra fredda, la transizione alla democrazia.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMO3@Scienze Storia

Scienze Storia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
153 71113
Collocazione
10L. 03.M. 1192