opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La svolta

Mann, Klaus

2001

Abstract
"La svolta" racconta una vita emblematica, controversa, non facile: quella di Klaus Mann, scrittore di scarso successo e figlio di un autore immortale, sullo sfondo di una Germania avviata verso la dittatura nazista. Al disagio sorto dall'inevitabile e schiacciante confronto con il padre Thomas, si aggiunge la scoperta graduale della propria omosessualità, che trova spazio nelle sue opere con una schiettezza del tutto nuova nella letteratura tedesca; ed è proprio quello dell'eros lo scoglio si cui naufraga il già contrastato rapporto fra genitore e figlio. Ma il cammino di Klaus è fatto anche di viaggi intorno al mondo, di impegno intellettuale e civile, sodalizi con importanti artisti europei, periodi di dipendenza dalla droga; all'instancabile voglia di conoscere si intrecciano momenti di avvilimento abissale: la divorante ossessione della morte che porta lo scrittore ad accarezzare ripetutamente l'idea del suicidio. Con l'ascesa di Hitler al potere, la grande scelta di Klaus è quella [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USM$M2M5@Lingue. Germanistica

Lingue. Germanistica

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
175 21976
Collocazione
11L.G. D.FGI.M011. 017
Provenienza
Goethe Institut <Milano>