opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La sofferenza come identità

Benbassa, Esther

2009

Abstract
Quest'opera evidenzia come nel mondo ebraico, dopo le stesse fondazio-ìi bibliche, la sofferenza, le sue rappresentazioni e la sua ritualizzazione ìbbiano fabbricato, nel corso dei secoli, non solo la storia di un popolo e di una religione ma anche, e soprattutto, l'idea che questo popolo e questa religione si sono fatti della loro storia. Il libro segue questo percorso fino alle sue ultime metamorfosi e analizza il legame indissolubile che alla fine si è venuto a stabilire tra il genocidio e lo stato d'Israele, la sua politi-cizzazione, la sua generalizzazione e la sua recente trasformazione in una religione accessibile a tutti, un ebraismo "dell'Olocausto e della Redenzione" - dove Redenzione sta per creazione dello stato ebraico. Ad di là di questo caso specifico, il volume intende fornire alcune chiavi di lettura per comprendere anche gli attuali atteggiamenti nei confronti della sofferenza - atteggiamenti molteplici, complessi e universali, di cui la memoria del genocidio è divenuta il paradigma [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMN5@Filosofia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
179 24590
Collocazione
3L. 20n.T.0070. 001