opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La ragione in fiamme : vita, opere e "follia" di Antonin Artaud

Celenza, Franco

2010

Abstract
Antonin Artaud, poeta surrealista, attore di teatro e cinema, drammaturgo, teorico di una nuova "scena" europea negli anni Trenta, critico d'arte, saggista, traduttore, indagatore della cultura esoterica, dopo un'esistenza trascorsa al limite dell'alienazione mentale, morì suicida lasciando un'opera che ancora sfugge a una definitiva collocazione critica. Nel titolo si sottolinea una costante biografica direttamente connessa alla sua attività letteraria e artistica: il preconcetto della "follia" che regnava nell'istituzione manicomiale dell'epoca. Il volume ricostruisce in modo integrale e con ampia scelta di testi l'intera opera letteraria di Artaud, rileggendola in una linea evolutiva dagli esordi poetici degli anni Venti fino alle prove maggiori degli anni Trenta e Quaranta.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMP8@Arte musica spettacolo

Arte musica spettacolo

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
147 49625
Collocazione
15L. T02.R.ART. 007