opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Il custode del vuoto : contingenza e ideologia nel materialismo radicale di Louis Althusser

Raimondi, Fabio

2011

Abstract
Attraverso la produzione di una teoria dell'ideologia innovativa rispetto a quella di Marx, Engels e Gramsci, grazie a un impiego non ortodosso della psicanalisi lacaniana, Althusser ha cercato di contribuire alla costruzione di un marxismo in grado di rispondere in modo propositivo ai fallimenti della politica staliniana e alle sfide della guerra fredda. L'esito è l'abbozzo di una filosofia nuova, soprattutto in ambito politico, il cosiddetto "materialismo aleatorio", che è una filosofia della contingenza relativa. Combinando in particolare Lucrezio, Machiavelli, Spinoza, Marx, Engels, Lenin e Mao, ma anche Gueroult e Bachelard, Althusser ha proposto una spiegazione della nascita della società e dello Stato che non si richiama né al giusnaturalismo né al contrattualismo e che, senza limitarsi alla violenza, fa dell'ideologia (persuasione senza costrizione) un dispositivo necessario, il cui compito è trasformare gli individui in soggetti per far loro assumere i ruoli sociali indispensabili al funzionamento della macchina produttiva [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMN5@Filosofia

Documento in prestito. Rientro previsto 27/12/2017

Prenotazione documento

Inventario
179 26783
Collocazione
3L. 20h.S.0204. 011