opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La tragica fine dei Ceausescu : morire ammazzati come bestie selvatiche

Cartianu, Grigore Cristian

2012

Abstract
Tutto il mondo ha seguito, attraverso televisioni e giornali, i fatti accaduti in Romania nel dicembre 1989: la rivolta di Timisoara, l'ultimo discorso di Nicolae Ceausescu con al fianco la moglie Elena, poi la loro fuga, la cattura, il sommario processo e la morte per fucilazione. Poco meno d'un mese e mezzo prima, a Berlino crollava il Muro. Due anni dopo, nel 1991, anche l'impero sovietico sarebbe franato. S'era chiusa un'epoca, ed era stata archiviata con la morte brutale dell'ultimo dittatore comunista d'Europa. Sono trascorsi oltre vent'anni da quegli episodi e tutto sembrava essere così come ci era stato raccontato in tempo reale. Nient'affatto: l'inganno era, come sempre, legge incontrovertibile. Ma la verità, ancorché infossata dai vincitori, a poco a poco riemerge. Questo libro intende ricostruire i fatti di quel lontano 1989.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMO3@Scienze Storia

Scienze Storia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
014 4662
Collocazione
10L. 03.J. 0119