opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Sanzioni amministrative in materia di usi civici

2013

Abstract
L'opera raccoglie in uno spazio comune l'apparato di sanzioni amministrative previste dal nostro ordinamento in materia di usi civici. I diritti d'uso civico sono diritti originari che i cives (componenti un gruppo insediato stabilmente su un determinato territorio) esercitavano per soddisfare le esigenze di vita propria dei cives e della comunità di appartenenza (comunità di villaggio), indipendentemente dal concetto di proprietà della terra, che arriverà solo in epoca storica. Sono diritti esistenziali: essi erano funzionali alla sopravvivenza del singolo e della comunità residente (nec inermem vitam ducere). Caratteristica di questi antichi diritti è l'imputazione sia al singolo civis, che alla comunità: il civis agiva uti singulus et uti civis in una concezione solidaristica che è propria dei primi raggruppamenti sociali. È questa contestualità nell'utilizzo dei beni di dominio originario della comunità, da parte sia del singolo civis, che della comunità, che caratterizza il diritto di uso civico e lo distingue dagli altri diritti consimili per oggetto e natura giuridica [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USM$L5U2@Dir. pubbl. italiano e sovranazionale. Amministrativo e Costituzionale

Dir. pubbl. italiano e sovranazionale. Amministrativo e Costituzionale

Documento per sola consultazione interna

Inventario
023 1414
Collocazione
5G. 11.0460. 1039