opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Comunicazione, poteri e cittadini : tra propaganda e partecipazione

Rolando, Stefano <1948- >

2014

Abstract
Spazio di espressione sociale, ma anche voce del potere, la comunicazione pubblica ereditata dal secolo scorso è oggi in crisi finanziaria e strategica e chiede un nuovo paradigma che immagini Stato e società in una condizione di rapporto non più verticale e "a una via", ma orizzontale e interattivo. In altri termini, il passaggio da propaganda a partecipazione. Il testo ripercorre le ragioni di questa crisi e si pone alla ricerca di una via di uscita, per l'Italia e per l'Europa, che sappia soddisfare la domanda di un sistema pubblico più relazionale e di servizio. Un percorso che deve tuttavia fare i conti con la debolezza del cambiamento oggettivo delle pubbliche amministrazioni, ancora nelle mani della cultura giuridica del controllo e poco alimentate managerialmente dalla cultura economica dello sviluppo e dalla cultura sociale della relazione. Le riflessioni svolte - in un approccio volutamente vicino alla conversazione - vanno nella prospettiva di una comunicazione pubblica che, [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMK6@Scienze politiche

Scienze politiche

Documento in prestito. Rientro previsto 05/10/2017

Prenotazione documento

Inventario
008 185234
Collocazione
TESTO. 11.06 0177

Documento per sola consultazione interna

Inventario
008 185235
Collocazione
TESTO. 11.06 0177BS
Note
1 v., (2. copia)