opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La nuova condizione di vita : lavoro, corpo, territorio

Fiorani, Eleonora <1942- >

2003

Abstract
Il mutamento del mondo, l'odierna condizione umana nel duemila, derivano dagli eventi della "globalizzazione"; ora Eleonora Fiorani ne approfondisce le valenze. Svolge la discussione sulla "modernità", di cui distinguono periodi diversi i maggiori teorici recentemente in Usa e in Europa (Beck, Giddens, Lash, Bauman, Appadurai e anche Rifkin); poi studia la situazione del lavoro "dopo la fabbrica", con i nuovi modi connessi alla tecnologia e all'informatica; e lo stato disperso della città e del territorio in rapporto con la comunicazione globale di oggi (e il suo spazio sovrapposto alla geografia classica); quindi espone criticamente tutto il problema del 'corpo-soggetto' nella filosofia del Novecento. Infine, nelle sue considerazioni, difende dal cosiddetto "capitalismo culturale" una nozione non superficiale né "spettacolare" della cultura e del sapere; e, in confronto con la tradizionale visione degli stati-nazioni e dei popoli, propone oggi dopo il colonialismo un'idea di attuale mondo multi-etnico [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMS6@APICE

Documento per sola consultazione interna

Inventario
VEC 22
Collocazione
A.F.MV. 2.FIO01. 01
Provenienza
Vecchia, Marco