opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Schemi cognitivi e credenze di base : schema therapy e terapia cognitiva nel trattamento dei disturbi di asse 1.

2011

Abstract
Gli approcci cognitivi alla psicopatologia si sono sempre più interessati alle strutture cognitive profonde, dette schemi o credenze di base. Gli studi scientifici hanno dimostrato il loro ruolo fondamentale nella genesi e nel mantenimento dei disturbi psicologici e l'importanza di un intervento focalizzato anche su questi aspetti per massimizzare l'efficacia delle terapie e ridurre il rischio di ricadute. Negli ultimi anni, sono state sviluppate forme di terapia cognitiva specifiche, come ad esempio la Schema Therapy, che si sono rivelate particolarmente utili nel trattamento dei pazienti affetti da disturbi della personalità. Questo volume nasce con il proposito di illustrare, in modo estremamente pratico, come gli approcci focalizzati sugli schemi possano essere applicati efficacemente anche ai principali disturbi di Asse I, quali la depressione maggiore, il disturbo post-traumatico da stress, il disturbo ossessivo-compulsivo, i disturbi da uso di sostanze, i disturbi dell'alimentazione, le psicosi e le problematiche di coppia.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMN5@Filosofia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
023 6263
Collocazione
3L. 20q.S.0605. 378