opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

...O forse il tempo siamo noi : storia di un percorso di pensiero: un gruppo di bambini e la loro maestra si raccontano

Presentini, Adriana

2012

Abstract
"Sai maestra, mi sono accorta che quando facciamo le conversazioni è come se non è importante che il tempo passa o non passa, quando pensiamo il tempo è con noi...o forse il tempo siamo noi". Mi fermo a riflettere su questa _scoperta' di Tea: il tempo, questo nostro tempo, esiste in relazione al senso che noi diamo al nostro esistere... E l'importanza della scoperta è suggellata da quell'apertura al dubbio che ne fa sublime materia di ulteriore dibattito: "Forse il tempo siamo noi". "Forse", cioè a dire: che ne pensate? Così mi sorprendo a paragonare il pensiero degli adulti-filosofi a quello dei miei alunni-filosofi, e a trovarli non solo affini, ma contigui, il pensiero di Tea mi sembra incredibilmente andare ancora più in profondità, proporre un ulteriore punto di vista nell'esprimere la genuina emozione del sentire il tempo come dimensione di senso che si crea all'interno del pensare insieme. "Il tempo siamo noi" perché quando pensiamo non è importante se esso scorre o non scorre. Forse, semplicemente, si dilata.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMN5@Filosofia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
023 6333
Collocazione
3L. A.10. 046