opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Casaluce : un ciclo trecentesco in terra angioina

Strinati, Tommaso

2007

Abstract
Casaluce presenta il singolare ciclo di affreschi trecenteschi scoperto alla fine degli anni Sessanta nella chiesa di Santa Maria a Nives presso il castello del Balzo a Casaluce, piccolo centro in provincia di Caserta. Le scene, che narrano le vicende di Guglielmo di Celione, un nobile guerriero francese divenuto poi santo, furono dipinte da Niccolò di Tommaso, un maestro fiorentino giottesco che lavorò a Napoli e in Campania nella seconda metà del Trecento su committenza diretta della regina Giovanna d'Angiò.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMP8@Arte musica spettacolo

Arte musica spettacolo

Documento per sola consultazione interna

Inventario
020 14517
Collocazione
ROS. C 2382
Provenienza
Rosci, Marco