opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Romanico e Gotico

Fossi, Gloria

2005

Abstract
Fra XI e XII secolo un bianco mantello di chiese rivestì l'Europa, come a quei tempi testimoniò il monaco Rodolfo il Glabro. Si rinnovarono monasteri e chiese, sorsero castelli e abbazie vitali come microcosmi. Artisti e architetti, in gran parte rimasti nell'anonimato, crearono allora fra le più grandiose opere che mai mano d'uomo sia riuscita a costruire. Era nata allora una nuova consapevolezza delle capacità umane. Eppure, nonostante la capillare diffusione in tutto l'Occidente cristiano, il Romanico e il Gotico restano ancora gli stili meno noti della storia dell'arte, e il binomio "arte medievale - secoli bui" un pregiudizio che questo libro contribuisce a sfatare grazie anche a una ricca documentazione.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMP8@Arte musica spettacolo

Arte musica spettacolo

Documento per sola consultazione interna

Inventario
020 15833
Collocazione
ROS. C 3070 ROMEG
Provenienza
Rosci, Marco