opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Marina Ballo Charmet : il parco = the park

2008

Abstract
Il parco è un'area a statuto speciale, se si va al parco si diventa cittadini del parco, ci si adegua all'esperanto dell'area verde circondata dalla città. La vegetazione è diversa, la temperatura e gli odori, i colori e le insegne sono diversi, la città non c'è più, le differenze sono sparite, si è nell'universo parco, che obbedisce a regole internazionali e non alla lingua che parla l'uomo o al colore della sua pelle. Ricerca di socialità, storie di individui, coppie, famiglie, gruppi, solitudini, incertezze, sospensioni, osservate più che ritratte, da Marina Ballo Charmet nei parchi di Milano, Londra, Berlino, Parigi, Roma, Vienna, Madrid, Lisbona, Palermo, New York fotografando ad altezza di bambino con sguardo veloce e carico di imprevisti, quasi parallelo al terreno. Nelle sue foto non si vede nulla di lei, eppure c'è sempre qualcosa di lei: quel suo modo di guardare e la terra su cui appoggia i piedi per fotografare.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMP8@Arte musica spettacolo

Arte musica spettacolo

Documento per sola consultazione interna

Inventario
020 24317
Collocazione
CHA. A 0005
Provenienza
Liverani, Giuseppe