opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Annie Ratti

2006

Abstract
Annie Ratti crea ambienti che combinano forma e funzione, etica ed estetica e invitano l'osservatore in uno spazio di politica e piacere. Ispirandosi allo stile dei mobili domestici, Annie Ratti ha creato oggetti che si relazionano con il corpo e offrono un certo tipo di funzione, come ad esempio sculture sulle quali ci si può sedere o dondolare, leggere o dormire. Oltre ad articolare forme universalmente generiche come la sedia o il letto, si sofferma sulle peculiarità: di un luogo geografico particolare, di un momento storico e di una situazione sociale. Figura peripatetica, divisa tra la natia Italia, la Francia, la Gran Bretagna e l'America, manifesta nelle sue opere lo sguardo distaccato ma pur sempre incisivo di un outsider. Annie Ratti offrirà un vantaggio analogo all'osservatore, sviluppando e intensificando il nostro primo incontro con lo spazio semi-sotterraneo della White Box, già dal marciapiede all'esterno. La sua proposta è di realizzare la coreografia di una serie di rapporti [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMP8@Arte musica spettacolo

Arte musica spettacolo

Documento per sola consultazione interna

Inventario
020 25023
Collocazione
CHA. C 0465
Provenienza
Liverani, Giuseppe