sebina, you, servizi, biblioteca, utente

Una religione disincantata : il cristianesimo oltre la modernità

Taylor, Charles <1931- >

2012

Abstract
Il processo di secolarizzazione della società occidentale implica, necessariamente, l'abbandono di ogni prospettiva religiosa, sia a livello personale che comunitario? Il "disincanto" rispetto al mondo porta con sé, in modo obbligatorio, una visione atea della vita? Quali percorsi si aprono per il cristianesimo nell'era del post-moderno? Due autorevoli pensatori contemporanei, il filosofo Charles Taylor e il teologo Carmelo Dotolo, scandagliano il rapporto - più fecondo di quel che comunemente si pensi - tra fede e modernità, evidenziando tra esse la possibilità di un'osmosi positiva. Si tratta di riscoprire il cristianesimo come partner di un percorso di umanizzazione, portatore di una mentalità critica contro le illusioni di un'esistenza paga di se stessa, insomma, una religione "disincantata".
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMN5@Filosofia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
023 8727
Collocazione
3L. 20l.T.0354. 018