opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Ritratto veneziano

Herling, Gustaw

1995

Abstract
I racconti di Harling sono una ricognizione sul Male inteso, in senso tragicamente laico, come il motore del mondo. Una narrazione "fredda", apparentemente distaccata, che si basa sul modulo espressivo a metà tra la cronaca e la "finzione rassomigliante". Le forme del racconto e del diario si intrecciano strettamente nella sua opera. Il "Diario scritto di notte" è infatti costellato di racconti, alcuni dei quali fanno parte di questa raccolta. Altri, più recenti, sono stati scritti come opere a sé, ma mantengono uno stile e una tensione etica che li lega strettamente, in un concerto coerente di storie e immagini dove Herling colloca i suoi personaggi in situazioni limite come le malattie, i terremoti, la follia, il dolore e la morte.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USM$M2M7@Lingue. Francesistica Slavistica

Lingue. Francesistica Slavistica

Documento disponibile

Inventario
047 454037
Collocazione
13L. E04. 0733

Documento disponibile

Inventario
175 11553
Collocazione
13L. E04. 0733 BS
Note
1 v. (2. copia)