opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Opere filosofiche

Anselmus : Cantuariensis <santo>

2008

Abstract
Anselmo d'Aosta (1033-1109) è riconosciuto come la mente speculativa più originale dell'XI secolo. Nella storia della filosofia è noto soprattutto come autore dell'argomento del "Proslogio" per dimostrare l'esistenza di Dio, il cosiddetto "argomento ontologico" che ha attraversato i secoli fino ad arrivare alla filosofia analitica contemporanea. Il solco del suo pensiero è quello tracciato da Agostino - "Credo ut intelligam" (letteralmente: "credo per capire") - ma per Anselmo diventa una meditazione sulle ragioni della fede (il Monologio) e sulla fede che cerca l'intelligenza (il Proslogio}. Questa edizione offre una raccolta di testi anselmiani, costituita dai trattati e dagli opuscoli più significativi per chi voglia accostarsi al suo pensiero e al suo metodo.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMN5@Filosofia

Documento in prestito. Rientro previsto 20/08/2018

Prenotazione documento

Inventario
179 22504
Collocazione
3L. 08.T.001. 017