opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Fóstbrøðrasaga : la saga dei fratelli di sangue

2012

Abstract
Battaglie, duelli, vendette, amori, incantesimi: quella dei fratelli di sangue è una leggendaria epopea vichinga. Una delle più note saghe norrene compare per la prima volta in lingua italiana. Due giovani guerrieri, infiammati da un’ indole orgogliosa e bellicosa, stringono un patto di fratellanza e lo suggellano con la celebrazione di un arcaico rito vichingo. Il giuramento, sacro ed indissolubile, li legherà al dovere della fedeltà reciproca e al vincolo della vendetta. La sete di avventure, ricchezza e gloria farà da presupposto al loro agire, fino alla morte. Con la traduzione di Antonio Costanzo da un lato si colma una lacuna scientifica che gioverà all’ambiente specialistico nazionale, dall’altro si offre l’opportunità ad un pubblico eterogeneo di conoscere un pezzo pregiato della letteratura medievale islandese.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USM$M2M5@Lingue. Germanistica

Lingue. Germanistica

Documento disponibile

Inventario
024 5674
Collocazione
11L.G. M05.T. 050