opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Io, Mariangela Melato

Zanovello, Silvana

2013

Abstract
L'unica mia paura è d'invecchiare mentalmente, di non avere più voglia di rischiare, di dire: vabbé, adesso mi siedo sul trono>, aveva dichiarato nel 2002 ad un settimanale. E infatti eccola ancora qua a rischiare. Mariangela Melato non ha finito di dare lezioni di stile e di coraggio. Non diva, ma attrice a tutto tondo, lancia le sue nuove sfide. Dopo essere stata bambina per Ronconi - il regista della sua vita - in "Quel che sapeva Maisie" e "Madre Courage" per Sciaccaluga - due grandi interpretazioni legate allo Stabile di Genova e al Piccolo di Milano - è "La centaura", ancora per il teatro genovese, cui da tempo l'hanno legata prima Ivo Chiesa e poi Carlo Repetti, e nel 2005 porta in scena "Chi ha paura di Virginia Woolf?" con Gabriele La via, due grandi dello spettacolo italiano per un appuntamento memorabile. E della voglia di rischiare è permeato questo libro, "Io, Mariangela Melato". L'attrice si racconta a Silvana Zanovello in una eccezionale prova-verità ripercorrendo la sua [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMP8@Arte musica spettacolo

Arte musica spettacolo

Documento disponibile

Inventario
020 11110
Collocazione
15L. T02.B.MEL. 002