opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Cara contessa : le donne e il fascismo

Gianelloni, Isabella

2014

Abstract
In Italia come nel resto d'Europa il Novecento è segnato dall'immane tragedia delle due Guerre Mondiali e dei regimi dittatoriali nel ventennio che le separa. Gli eventi bellici e il fascismo rappresentano per la popolazione femminile italiana una straordinaria prova di forza e capacità di affrontare il peggio con determinazione, coraggio e una buona dose di creatività, necessaria per inventarsi un mondo nuovo da sostituire all'antico sistema di vita e valori. Questo saggio sul difficile e complesso rapporto tra l'universo femminile, che nei fatti sorregge il mondo, e il fascismo, fenomeno misogino per eccellenza con il cruccio costante delle donne, affronta il cataclisma storico rappresentato dai primi decenni del secolo scorso con metodo rigoroso disegnando con profondità e ricchezza figure emblematiche che si sono schierate in vario modo nei confronti della dittatura. Accanto a personaggi che nella nuova Italia democratica hanno ricoperto importanti cariche pubbliche, come Adele Bei, [...]
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMO3@Scienze Storia

Scienze Storia

Documento disponibile

Inventario
014 9925
Collocazione
10L. 10.F. 0475