opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

In esilio e sulla scena : lettere di Lauretta Cipriani Parra, Giuseppe Montanelli e Adelaide Ristori

Cipriani Parra, Lauretta

2014

Abstract
Giovane attrice già famosa, destinata a divenire la prima grande diva del teatro italiano in Europa come nelle Americhe, Adelaide Ristori. Donna appassionata, brillante e inquieta quanto amante della poesia e dell'arte, Lauretta Cipriani Parra, attiva fin dalla giovinezza nell'opposizione politica, compagna e poi moglie del tanto più giovane 'triunviro' del Governo provvisorio toscano, Giuseppe Montanelli. Adelaide, impegnata in incessanti tournée e corteggiata dalla società internazionale, è alla ricerca di una diversa idea dell'interprete drammatica, che considera il vero fulcro di ogni realizzazione scenica, e domanderà alle capacità letterarie di Montanelli, in esilio a Parigi dopo la Restaurazione granducale toscana, un testo chiave per i futuri successi. E se Lauretta sembra accettare ruoli subalterni e inusuali per amore del marito, persegue invece precise architetture per farlo emergere nei fasti del Secondo Impero e spianare la via politica per un prossimo, trionfante, ritorno nella Penisola.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMO3@Scienze Storia

Scienze Storia

Documento disponibile

Inventario
014 11448
Collocazione
10L. 10.C. 0231 /003
Note
IN EES