opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Eretici! : i meravigliosi (e pericolosi) inizi della filosofia moderna

Nadler, Steven M.

Carocci editore - 2017

Abstract
"Eretici!" ripercorre l'avvincente storia di alcuni grandi pensatori del Seicento che sfidarono l'autorità - talvolta rischiando la scomunica, la prigione e persino la morte - per gettare le basi della filosofia e della scienza moderne. Votati alla ragione più che alla fede, filosofi litigiosi e controversi quali Galileo e Descartes, Spinoza, Hobbes, Locke, Leibniz e Newton hanno cambiato radicalmente la nostra visione del mondo, della società e di noi stessi, difendendo con forza le loro idee "scandalose" sulla natura, la religione, la politica, la conoscenza e la mente umana. "Eretici!" racconta il loro pensiero, le loro vite e il tempo in cui vissero, soffermandosi su alcuni momenti chiave della storia della filosofia moderna: dalla morte sul rogo di Giordano Bruno all'arresto di Galileo, dal "cogito ergo sum cartesiano" allo stato di natura hobbesiano, fino allo sconvolgente "Trattato teologico-politico" di Spinoza.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Unimarc
USMN5@Filosofia

Documento disponibile

Richiesta di prestito

Inventario
023 11248
Collocazione
3L. A.10. 132